Perugina. Festa della Mamma

Nestlè

SCENARIO

Il mercato italiano confisery (ossia prodotti di pasticceria acquistati in occasione di un regalo o ricorrenza) è dominato da pochi, storici player. I prodotti di questo tipo sono venduti per lo più presso negozi specializzati. Perugina intende incrementare la propria fetta di mercato in occasione della ricorrenza più importante dell’anno: la festa della mamma.

OBIETTIVI DI COMUNICAZIONE

Creare una linea dal forte impatto visivo per il punto vendita, che fosse percepita dal consumatore con un alto valore celebrativo ma che, allo stesso tempo, non esaurisse il suo appeal immediatamente dopo la giornata della ricorrenza.

SOLUZIONE CREATIVA

La linea fa ampio uso di fiori: il regalo per eccellenza della festa della mamma. Gli stessi fiori celebrano la primavera e ricollegano quindi il prodotto a un periodo più ampio, estendendone la vita a scaffale all’intera stagione. Coerentemente i colori usati non si limitano al tradizionale rosa, ma riprendono tutti i colori della primavera. I biglietti di auguri sono rimovibili per poter essere usati solo in occasione della ricorrenza. Le confezioni, colorate e allegre, sono studiate per teatralizzare le vetrine di bar e negozi e dare al punto vendita l’impatto desiderato.

Perugina. Festa della Mamma

Settore

Food

Attività

Brand Identity
Packaging Design

Condividi

break.it utilizza cookie tecnici propri necessari al corretto funzionamento delle pagine e cookie di terze parti (Google analytics). E' possibile acconsentire all'utilizzo di tali cookie oppure modificarne le impostazioni consultando la nostra privacy policy sull'utilizzo dei cookie.